Informarea.it ha già affrontato questa tipologia di discorso, andando a specificare se e perché conviene noleggiare un’auto a lungo termine. Oggi, anche io proverò a riassumere in pochissime righe i vantaggi di un NLT. Sono infatti tanti i punti di forza del noleggio a lungo termine di una vettura.

Vantaggi a cui, forse, non hai nemmeno pensato. Quindi, se sei in procinto di cambiare la macchina non correre subito dal concessionario, ma aspetta e leggi prima questo approfondimento. Sono sicuro che ti metterà qualche punto interrogativo se volevi acquistare il veicolo.

Niente burocrazia

Compri la macchina e subito il pensiero non va al godertela e farti un giro. Ma al correre presso un centro per farti l’assicurazione oppure girare i vari siti online per trovare la migliore occasione.

Non solo: poi devi vedere per il bollo auto, la manutenzione ordinaria come il tagliando e, in caso di incidente, dovrai vedertela da solo.

Con il noleggio a lungo termine, invece, con tutto questo non avrai più nulla a che fare. Nel canone mensile, infatti, c’è la formula ‘all inclusive’. Significa, in parole semplici, che una volta pagata la rata stabilita dal contratto, non dovrai più avere alcun pensiero visto che è comprensivo di assicurazione, bollo auto, tagliando, revisione e tutto ciò che di burocratico bisogna fare con la propria auto.

E, in casi particolari, puoi scegliere anche per la formula di assistenza in caso di sinistro. Al di là del fatto che tu abbia ragione o meno, infatti, non dovrai chiamare nessun avvocato e nemmeno il carro attrezzi. Sarà la concessionaria che ti ha noleggiato l’auto a fare tutto. Un bel guadagno di tempo: proprio quel tempo che manca spesso ai liberi professionisti.

Costi più bassi

Te lo dico apertamente: il noleggio dell’auto a lungo termine ha un costo più basso rispetto a quello di un acquisto. Soprattutto se sei un libero professionista. In questo caso, infatti, potrai avere delle deducibilità e delle detrazioni sull’IVA davvero niente male. Possono arrivare al 100%: ciò dipende dal fatto se sei tu in prima persona a utilizzare l’auto oppure un tuo dipendente e se l’uso è strumentale o meno.

Va da sé che se utilizzi l’auto soltanto per ragioni legate al lavoro, allora risparmi un bel po’ di soldi. Invece, se ne fai un uso promiscuo risparmi sì, ma un po’ di meno. Stesso discorso se a usare l’auto è un tuo dipendente oppure sei tu stesso.

Inoltre, oltre alle detrazioni, basta farsi semplicemente due conti. Una citycar costa tra le 10mila e le 15mila euro (a seconda del modello che prendi: se basic o full optional). Quella stessa macchina, magari, la noleggi per duecento euro al mese. Comprensiva, come detto, anche dei vari comfort. Per arrivare a 10mila euro – escludendo assicurazioni, bollo auto e tutto ciò che ne consegue – dovresti usarla per tipo 4 anni.

Ma ti basta fare un contratto più breve e poi puoi cambiarla nella massima libertà. Ed è proprio della libertà che voglio parlare nell’ultimo paragrafo.

Libertà

Certo, di fronte a una crisi economica devastante causata dalla pandemia, parlare di libertà può essere quantomeno complicato. Però è giusto rimarcare questo aspetto. Infatti, con il noleggio a lungo termine puoi cambiare l’auto praticamente quando vuoi, anche durante il contratto.

Immagina lo scenario: vedi la pubblicità di una macchina, ti piace e la compri. Dopo poco tempo, però, finisce la ‘magia’ e capisci che non è più cosa di averla. E, quindi, che fai? Non puoi certamente cambiarla. Sei costretto a ritrovartela sul groppone. A malincuore, ma puoi farci ben poco. Se la rivendi, infatti, ci perderesti parecchio.

Invece, se l’hai noleggiata, in tal caso non hai alcun tipo di problema. Non ti piace più? Benissimo, rinegozia il contratto e cambia la macchina. Ovviamente, se è più preziosa rispetto a quella che hai già noleggiato, non dovrai far altro che metterci la differenza.

Se, invece, è di pari livello, ti assicuriamo che è davvero poco il margine in più che dovrai cacciare.

Questi sono soltanto tre dei vantaggi che puoi avere con il noleggio a lungo termine. Quelli principali, quelli che fanno propendere la bilancia verso questa soluzione, piuttosto che all’acquisto vero e proprio della macchian.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *