Mettersi in forma a casa

Vi solletica l’idea di poter avere un angolo dedicato al vostro allenamento fisico a casa? Non siete i soli. Molti sono entusiasti all’idea di poter allenarsi a casa ogni qualvolta ne sentono la necessità.

Bisogna comunque essere realisti e dire da subito che una scelta del genere, benché comporti diversi vantaggi, presenta delle sfide. Bisogna innanzitutto menzionare il fatto che quando non dobbiamo pagare per un servizio, mentalmente non ci sentiamo spinti ad utilizzarlo con regolarità. In parole povere, il fatto di aver pagato in anticipo delle mensilità in palestra potrebbe essere un forte incentivo per andarci anche quando non ne abbiamo voglia.

Se vogliamo creare pertanto un’abitudine che ci metta nelle condizioni di continuare nel tempo il nostro programma di allenamento, serviranno autodisciplina e costanza. Bisognerà stilare un vero e proprio programma con giorni ed orari stabiliti, in modo da non lasciare le cose al caso. Un suggerimento utilissimo è legato al fatto di non saltare mai una sessione. Anche se un giorno non possiamo dedicare il tempo che avevamo preventivato, piuttosto dedichiamo 15 minuti ma, ricordiamo: mai perdere il ritmo!

Andiamo ora a vedere quali sono gli attrezzi necessari per iniziare un programma di allenamento a casa efficace.

Gli attrezzi indispensabili

Uno step o una cyclette. Questi attrezzi sono indispensabili sia in fase di riscaldamento prima che in un quadro più generale di allenamento delle gambe, dei glutei, ma anche del miglioramento delle funzioni cardiovascolari e del dimagrimento. Chi volesse optare per qualcosa di ancora più professionale può far cadere la sua scelta su di una bicicletta ellittica, che oltre ad allenare le gambe, si occupa anche delle braccia e del torace.

Un trampolino elastico è una soluzione molto divertente ed economica utilizzato in fase di riscaldamento muscolare. Contribuisce inoltre a migliorare l’equilibrio e la postura. Scegliere il trampolino elastico migliore ci consentirà di fare affidamento su un attrezzo sicuro e resistente, che possa durare nel tempo.

I bilancieri con diversi pesi sono alla base di quasi tutti gli esercizi di potenziamento muscolare. Basta dare un occhiata a qualsiasi programma di allenamento a casa presente nelle tante APP scaricabili sul proprio smartphone.

Una panca reclinabile rientra sicuramente tra gli attrezzi di cui non possiamo fare a meno. Viene utilizzata in associazione con i manubri. Inclinandola e cambiando posizione si cambiano i rapporti delle leve e si può dare origine ad un ampio ventaglio di esercizi sempre diversi. Inoltre è indispensabile per eseguire i nostri esercizi per gli addominali.

Per allenare le gambe potremmo acquistare degli elastici. Anche in questo caso, potremmo scegliere tra diversi modelli quelli che hanno la tensione giusta per il nostro livello di allenamento.

Un’ultima menzione va fatta sull’abbigliamento. Utilizzare sempre delle scarpe comode adatte al tipo di allenamento che vogliamo svolgere sarà importantissimo per evitare infortuni e problemi di postura.

Non ci resta che iniziare il nostro programma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *